Spina calcaneare

Spina calcaneare

La spina (o sperone) calcaneare è una problematica che interessa il piede. Si tratta di una sporgenza ossea a carico del calcagno che può interessare la porzione posteriore (dorsale) o quella plantare. Nel primo caso spesso è associata a tendinopatia achillea, nel secondo caso a fascite plantare.

La formazione della spina calcaneare sembra essere causata da micro traumi ripetuti a carico del tendine di Achille o della fascia plantare. Queste continue sollecitazioni provocano delle piccole lesioni che indeboliscono il tendine; nel tentativo di rendere il tessuto più rigido il corpo attiva dei processi spontanei di riparazione che portano alla formazione di tessuto osseo, da cui risulta la spina calcaneare.

La spina calcaneare non è sempre sintomatica e/o dolorosa: uno studio condotto da Ehrmann nel 2014 ha mostrato che il 19% dei soggetti asintomatici (senza sintomi) presentavano spina calcaneare.

Nel caso in cui la spina calcaneare sia sintomatica il paziente riferisce dolore, in genere localizzato in corrispondenza del calcagno. Spesso il sintomo peggiora sotto carico, prevalentemente durante il cammino e si può percepire dolore premendo sulla zona.

Il trattamento della spina calcaneare varia a seconda che sia associato a tendinopatia achillea o fascite plantare.

A cura di:

Eleonora Soldani, FT          

  • Fisioterapista

Linkedin

No Comments

Post A Comment